La guerra dimenticata

La guerra dimenticata

E’ la guerra di Liberazione la guerra dimenticata. “Perché prof? L’Italia ha mai avuto una guerra di Liberazione?”. Dopo quasi 70 anni di Repubblica, ecco qua: proprio un bel risultato.
Non è un risultato casuale, l’ignoranza va coltivata con metodo e la scuola ha ottimi metodi per coltivare l’ignoranza. Ad esempio:
mai domandarsi nell’ora di Storia “che giorno è?” e collegare la data al calendario civile. Si potrebbe dare l’impressione – DISTORTA e CONTRO NATURA – che la storia NON sia l’innocuo studio del passato.

Sta di fatto che la Resistenza è per i più l’unità di misura di opposizione di un corpo alla corrente elettrica e Ferruccio Parri un illustre sconosciuto. Pertini pure. Anzi, no. Mi correggono due studenti: Parri è il nome di una via, Pertini di un parco e di una scuola.
Ah, beh… meno male, mi sento già meglio.

Chi poi si domandasse che cosa sia la guerra di Liberazione, l’unica vera rivoluzione italiana subito soffocata dal gattopardismo fascista, può provare a cercare qui qualche risposta

Buon 25 aprile 2014.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.